PERMESSI RETRIBUITI ART. 24 DECR. LEGGE 18 DEL 17.03.2020

Ai Direttori di Sod/SO Ai Responsabili di Sosd Ai Coordinatori di Sod/Sosd/Servizi Al Dirigente delle Professioni Sanitarie di Area Infermieristica ed Ostetrica Al Responsabile Area Tecnico-Diagnostica Al Responsabile Area Riabilitativa Alla Direzione Medica Ospedaliera

OGGETTO: Permessi retribuiti ai sensi dell’art. 24 del Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020.

L’art. 24 del Decreto Legge in oggetto citato ha previsto che il numero di giorni di permesso retribuito di cui all’art. 33 co 3, della L. 104/92, è incrementato di ulteriori complessive dodici giornate usufruibili nei mesi di marzo e aprile 2020.

Il comma 2 del medesimo articolo prevede che il beneficio per il personale delle aziende ed enti del Servizi Sanitario Nazionale impegnate nell’emergenza COVID-19, è riconosciuto compatibilmente con le esigenze organizzative, ovvero salvaguardando la copertura dei turni e l’assistenza sanitaria legata all’emergenza, nonché ogni altra attività istituzionale indifferibile.

La presenza o meno dei presupposti della concessione è attestata dal dirigente/coordinatore con l’apposizione della propria firma di autorizzazione/diniego.

Al riguardo si fa presente che la richiesta di fruizione dei permessi retribuiti sopra indicati potrà essere presentata, da dipendente già autorizzato alla fruizione di permessi L. 104/92, utilizzando, esclusivamente, l’allegata modulistica corredata della dichiarazione di responsabilità e consapevolezza.

Cordiali saluti.

Il Direttore
Dott.ssa Emanuela Ranucci.

Allegati:
– Modulistica richiesta permesso retribuito art. 24 DL 18/2020
– Dichiarazione di responsabilità e consapevolezza

Scarica il documento in PDF

Caricando...