Carenza medici: “Soddisfatti del nuovo metodo di confronto con il Ministero”

La FASSID esprime apprezzamento e soddisfazione all’uscita dalla riunione convocata oggi a Lungotevere Ripa per un confronto Ministero Salute – Sindacati sulla spinosa questione della carenza dei medici.

“Siamo soddisfatti – si legge in una nota – per la nuova metodologia di confronto che, pur in tempi contenuti, ha dato la possibilità di esporre compiutamente e dibattere le opinioni e le proposte FASSID contenute nel documento allegato. Particolare rilievo è stato dato ai temi dello sblocco del turn over tramite un adeguato finanziamento del SSN per la immediata stabilizzazione dei dirigenti medici e sanitari precari, alla richiesta di proroga ed immediata utilizzazione delle graduatorie concorsuali per tutte le discipline di area medica e sanitaria, oltre ovviamente alla necessità di aumentare le borse di studio. Sono state sottolineate – tra tutte le carenze esaminate – le peculiarità dell’emergenza e la necessità di integrare i momenti di formazione con l’assistenza. Condiviso in particolare anche il tema dell’integrazione contributiva delle borse di studio ai fini previdenziali e della messa a sistema del rapporto Ospedali-Università nell’ultimo periodo formativo”.

 

LEGGI IL DOCUMENTO FASSID

LEGGI L’ARTICOLO SU QS

LEGGI L’ARTICOLO SU AGENPARL

 

Caricando...